MEDIANA E FEDERALISMO

Passata una settimana dall’incontro organizzato dalla Lega Nord Veneta tenutasi nella sede contradale Caltrane e Canton ci siamo chiesti, a cosa è servito? Dopo una pausa, in cui abbiamo anche pensato di votare lega, è partita una riflessione.

La serata con titolo MEDIANA e FEDERALISMO si è svolta con un susseguirsi di comizi fatti da Vip della politica, che uno dopo l’altro hanno elogiato il loro partito e Bovolone. Per quanto riguarda le tematiche della serata esempio mediana, ne è stato parlato pochissimo 5-10 minuti massimo, sparando una serie di cifre senza cognizione di causa dato che si è passati da un costo di 400 milioni di euro a 600 milioni di euro. Tenendo ben presente che di milioni ne abbiamo solo 35 il resto a debito.

Federalismo, riassumiamo: noi Veneti siamo vittime del sistema il resto d’Italia si appropria delle nostre risorse illegittimamente stop.

Col proseguire della serata tra piagnistei Arcoliani, ode al crocefisso nelle scuole e propaganda politica la serata si è conclusa con il sindaco Tosi che si è scusato con tutti i Bovolonesi per lo sbaglio (Fagnani) e che questa volta non sbaglieranno. Il candidato sindaco dovrà essere assolutamente bovolonese (si sono avvistati vertici della lega in un negozio di marionette….)

Qui di seguito riporto un pensiero di un cittadino candidato con il MoVimento 5 Stelle

La mediana, una “strada a 4 corsie”, è uno degli obiettivi dell’Amministrazione Provinciale. Consentirà l’attraversamento orizzontale, da NORD a SUD, della nostra Provincia, collegando la A4 con la A22.I comuni interessati dal passaggio della Mediana sono Nogarole rocca, Trevenzuolo, Isola della Scala, Bovolone, Oppeano, Palù, Zevio, Ronco all’Adige, Belfiore, S. Bonifacio, Erbè.

Tutto ciò per lo sviluppo del Territorio.

Quando ormai tutti gli esperti e gli studiosi convengono sul fatto che il traffico su ruota non è più sostenibile e che occorre quindi ripensare al concetto di viabilità, in un territorio , la Valpadana, che si è visto essere quello con il più elevato inquinamento atmosferico al mondo. Cosa pensano di fare i nostri dipendenti amministratori? La Mediana . . . alla faccia della tutela e della salvaguardia del territorio e dell’ambiente.

Ed ancora una volta quindi dobbiamo dire che “quando una Amministrazione non ha idee cementifica”; strade, case, parcheggi, centri commerciali. Si perché dove nascono strade fiorisce il cemento.E noi cittadini, che siamo stati definiti i “veri depositari della democrazia”, li lasciamo fare.

E allora Mediana, Inceneritore di Ca’ del Bue, Motorcity, tutto appare essere in collegamento; per cosa? Per fare soldi, soldi a debito dei cittadini, in termini di denaro, salute, ambiente e territorio, a vantaggio di pochi speculatori privati.

Abbiamo chiesto noi cittadini tutto questo?

 

 

Questa voce è stata pubblicata in GENERALE e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...