GEMELLI

Non ci siamo messi a fare gli oroscopi, ma sappiamo che il futuro sarà roseo tra Bovolone e gli atri due paesi ad esso gemellato. Dopo una parentesi spiacevole l’attuale Amministrazione ha deciso di riallacciare e suggellare l’amicizia che lega i paesi di Stadecken-Elsheim (Germania) e Sinnai (Sardegna) al nostro Comune.

Un’amicizia che tra le varie associazioni di cittadini Bovolonesi e cittadini degli altri paesi gemelli non si è mai persa, anzi questo è servito per capire che nessun cartello stradale sradicato e nessun documento stracciato può rompere un legame che dura ormai da tempo. Quest’Amministrazione non aveva molte altre possibilità se non quella di riallacciare i rapporti, un’ottima mossa politica è stata quella di indire un Consiglio Comunale straordinario per la visita dei tedeschi al nostro Comune. Gli amici tedeschi dopo un brindisi in sala Consigliare hanno visitato realtà culturali e artigianali del nostro territorio, con loro siamo andati anche noi. Interessante scoprire e conoscere luoghi o esperienze vicine a noi che troppo spesso si dimenticano e vengono poco pubblicizzate.

Ci rivedremo l’anno prossimo in Germania!

Bis zum nächsten mal🙂

P.S. la riunione del 21/09/2011 è posticipata al 22/09/2011.

Questa voce è stata pubblicata in VITA DI PAESE e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a GEMELLI

  1. giannivenduto ha detto:

    così la famiglia bertolini al completo e i loro amici fascio-comunisti potranno banchettare gratis a spese di bogolone-pantalone come hanno fatto per anni. svegliati sciplo che gianni ti fa passare per un pirla!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...