l’era bèla da védar!

Un anno è appena passato e i nodi arrivano al pettine.

Da ciò che si legge sul sito di Città Futura Bovolone è chiaro che all’interno dello schieramento di minoranza capitanato da Orfeo Pozzani (Lega Nord) vi è una rottura nei rapporti tra i tre gruppi che appoggiavano lo stesso Sindaco.

Un presagio lo avevamo avuto durante l’unico incontro che è avvenuto tra le minoranze che compongono il Consiglio Comunale, dopo pochi giorni dalle elezioni che sancirono la vittoria di Emilietto Mirandola. Una serata che da subito non promise nulla di buono e che terminò con nessun buon proposito.

Troppo rancore e troppa diffidenza che non lasciavano spazio alla costruzione di qualcosa che va al di là della politica partitica che fino ad ora ha contraddistinto l’amministrazione del nostro Paese. Qualcosa di costruttivo che, come abbiamo più volte ribadito, ha come base una gestione della cosa pubblica fatta di collaborazione tra tutte le forze politiche…una visione più volte sbandierata in campagna elettorale, ma che viene costantemente disattesa a favore delle logiche partitiche e a discapito del nostro Comune.

Ora, se qualcuno volesse insinuare che Bovolone Domani, Città Futura Bovolone e Lega Nord si siano unite in un’unica lista per vincere le elezioni senza condividere un ideale e un programma per Bovolone, probabilmente non direbbe il falso, anzi darebbe da pensare a quei genitori  che hanno provato a convincere i loro figli a non votare per noi considerandoci un salto nel buio. Noi non abbiamo mai chiuso le porte in faccia a nessuno e siamo aperti a collaborare con chiunque condivida le nostre idee siano essi di sinistra o destra e crediamo che amministrare un comune non significhi fare meglio di altri, ma fare meglio per gli altri e con gli altri.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized, VITA DI PAESE e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a l’era bèla da védar!

  1. Angiolina Pasini ha detto:

    Buona sera, per cortesia non generalizzate. “Città Futura” parla per sè. Noi di “Bovolone Domani” ci sentiamo in sintonia con gli amici della “Lega Nord”, con i quali abbiamo redatto e condiviso il programma, perchè ci credevamo e continuiamo a crederci. Sono certa che vorrete rettificare o pubblicare questa mia mail. Arrivederci, Angiolina Pasini

  2. claudio ha detto:

    Su questo blog vengono automaticamente pubblicate tutte le mail. Non c’è prima il vaglio della “censura”, come da altre parti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...