Documenti “top secret” sul MERCATO

MERCATO STORY

In base ai documenti che abbiamo raccolto e che potete consultare qui in fondo, abbiamo cercato di sintetizzare la storia dello spostamento del Mercato a Bovolone. Probabilmente tralasceremo qualche dettaglio o qualche informazione ma riportiamo i fatti più significativi per fare alcune considerazioni finali.

In data 26/04/2010 l’Amministrazione comunale, con l’allora Sindaco Fagnani, chiede al Comandante della Polizia Locale un parere circa lo spostamento del mercato in centro a Bovolone

In data 27/04/2010 al protocollo 7780 troviamo la risposta. In questo documento il Comandante della Polizia, dopo alcune premesse che riguardano ovviamente la viabilità, e alcune prescrizioni principali che devono essere seguite, al termine del documento rilascia un parere FAVOREVOLE allo spostamento del Mercato in centro storico.

In data 06/05/2010, il gruppo consiliare di minoranza, allora composto da Turrini, Crisafulli e Buratto (del PDL) propone una mozione affinché il Sindaco, in tempi brevi attui lo spostamento del mercato nelle vie del centro per favorire lo sviluppo socio-economico e come attrattiva per rilanciare le attività economiche.

Quindi a questo punto della storia, troviamo quasi tutti Favorevoli allo spostamento del Mercato in centro: Amministrazione, Polizia Locale, Minoranze e commercianti, in base a quanto scritto nei documenti.

Successivamente in data 13/12/2010 al protocollo N° 21296 troviamo una nuova nota del Comandante della Polizia il quale sottolinea che spostare il mercato in centro comporterà uno sforzo organizzativo da parte di ufficio tecnico per le transenne, da parte dell’ufficio unità produttive, da parte di Bovolone Attiva e da parte degli agenti di polizia. Poi segnala la necessità di costi legati alla segnaletica stradale verticale e orizzontale; fa infine una proposta di diversa dislocazione dei banchi lasciando libere Via Carlo Alberto e Via Garibaldi.

In data 20/12/2010 dopo una riunione avvenuta assieme ai commercianti e ambulanti si legge al protocollo N° 21638 una nuova proposta di modifica delle disposizione del Mercato, con una nuova valutazione della viabilità e problematiche legate ai passaggi e alla sosta.

Quindi a Gennaio 2011 il mercato viene spostato in centro per un periodo di prova. Infatti si sarebbe dovuto attendere parere favorevole da parte della Regione Veneto. A Febbraio cade l’Amministrazione Fagnani , si va alle elezioni, vince il PDL che era favorevole allo spostamento in centro e si comincia a parlare di spostamento del Mercato sul piazzale Aldo Moro (Fiera) per ragioni di sicurezza.

Viene fatto un sondaggio, per sentire il parere dei cittadini, positivo come idea, negativo come esecuzione (vedi anche post precedente) e la gente sembra votare per lo spostamento sul piazzale con rammarico dei commercianti del centro.

Arriviamo ai nostri giorni. In data 08/05/2012 al protocollo N° 7180 troviamo un nuovo parere del comandante della Polizia Locale sulle difficoltà di mantenere il Mercato in centro, ovvero:

  • utilizzo di vario personale comunale;
  • problemi di sicurezza poiché in alcuni tratti i banchi non sono       allineati
  • deviazione dei pullman APT con costi addebitati al comune
  • commercianti: alcuni lamentano muro di banchi davanti alle vetrine
  • problemi di parcheggio
  • residenti lamentano disagi per andare in banca, scuola o per tornare al domicilio
  • costi maggiore di gestione
  • problemi di viabilità

Alla fine il comandante, dopo 15 mesi di prova, dà parere CONTRARIO al mercato in centro.

Bene, tutto quindi sembra deciso. L’ Amministrazione PDL dà comunicazione di spostamento del Mercato sul Piazzale Aldo Moro con nuovo progetto di dislocazione dei banchi, pur confrontandosi con i commercianti che vorrebbero mantenerlo in centro.

L’ultimo documento è una relazione di un architetto Molteni datata 09/08/2012, incaricato da Confesercenti, che ribatte punto per punto l’ultimo parere del Comandante della polizia proponendo alcune modifiche soprattutto su via Garibaldi per il passaggio dei mezzi di sicurezza.

Sottolinea giustamente come la nota della polizia non riporti dei dati sull’aumento di traffico, ma anch’egli non riporta dei dati sull’incremento di clienti e visitatori in centro rispetto al piazzale.

Mette altresì in risalto il fatto che in centro a Bovolone ci sono 1220 posti auto (alla faccia di chi ne vuole ancora!) e molti non sono sfruttati ed evidenzia alcune criticità sul posizionamento dei banchi che potrebbero essere eliminate.

Lasciamo al lettore, giudizi e commenti ma poniamo solo alcune domande:

  • perché il Sindaco dice di voler ascoltare e valutare la proposta dei commercianti ma nel frattempo fa partire la discussione in commissione regolamenti sulle modifiche del regolamento riguardanti la nuova locazione del mercato?  invito commissione regolamenti
  • perché non si è sollecitato in regione un parere sullo spostamento del mercato in centro visto che era provvisorio e in attesa di approvazione?
  • Si sono analizzate prima le criticità indicate dal comandante dei vigili?
  • Perché l’Amministrazione non indice un’assemblea pubblica, ma solo alcuni incontri tra pochi noti?
  • Perché invece di fare documenti e relazioni, non si riesce ad organizzare un vero referendum? e a coinvolgere veramente i cittadini ?

PERCHE’  NO:2010-7780 parere mercato       2010-21638 parere      2012-7180 parere           2010-21296 parere mercato

PERCHE’ SI:Lettera accompagnatoria relazione arch_Molteni                   Relazione tecnica Arch_Carlo Molteni

Questa voce è stata pubblicata in VITA DI PAESE e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...