Grazie RO.MA

grazie roma

Dal quotidiano L’Arena giovedì 12 settembre 2013 – PROVINCIA – Pagina 34

E’ vero molto spesso il Gossip fa più notizia ma altrettanto spesso le informazioni vengono date in maniera non precisa o non completa.

La questione riguarda la nuova sezione per la scuola dell’infanzia aperta alla fine con parziale soddisfazione nostra e del comitato genitori ma quello che conta è che i bambini abbiamo trovato posto anche se con qualche disagio.

Vorremmo però fare una riepilogo della faccenda, sempre per la trasparenza e completezza delle informazioni:

Il 18 aprile, ancor prima che partisse l’emergenza asilo nonché la raccolta firme per una classe aggiuntiva, avevamo fatto una interrogazione alla amministrazione chiedendo:

Viene fatta una verifica annuale dell’incremento delle nascite nel comune di Bovolone?

Si valuta quanti bambini potenzialmente possono iscriversi ogni anno agli istituti scolastici di Bovolone, in particolare alle scuole dell’infanzia?

Viene fatta una analisi dettagliata degli spazi disponibili nelle varie scuole in modo che in situazioni di numerose iscrizioni non si debba ogni volta escludere nessuno ma avere un piano di emergenza già predisposto?

Si è individuato uno spazio adeguato non troppo ristretto e a norma, adatto ad accogliere i 30 bambini esclusi per il prossimo anno scolastico?

Si è pensato a quando questi bambini entreranno nelle scuola primaria e secondaria a come dare i giusti spazi per avere una adeguata istruzione?

Il 30 Aprile abbiamo ricevuto una risposta parziale dalla Amministrazione, la quale in sostanza sembra non fare nulla se prima il dirigente scolastico non fa una richiesta e le altre nostre domande non sono nemmeno state prese in considerazione.

Durante il consiglio comunale di Giugno, presente anche il giornalista locale, in aula abbiamo sollevato l’emergenza scuola, non solo per la scuola dell’infanzia, per la quale l’assessore competente aveva promesso dei lavori di sistemazione, ma anche per le altre scuole. (finestre e caldaia alla primaria, tetto alle medie ecc..)

La risposta, durante il consiglio comunale, è stata che non ci sono soldi e siamo bloccati dal patto di stabilità.

Allora il 16 Luglio abbiamo presentato una mozione  dove chiedevamo in maniera provocatoria (ma anche no) non solo di non spendere soldi per la piastra polifunzionale ma anche di chiedere la conversione del contributo regionale dalla nuova palestra alle scuole.

Questo perché se c’è una emergenza il Comune dovrebbe fare di tutto per risolverla. (o forse bisogna spetar el terremoto, Turrini docet)

Infine Il 30 Luglio abbiamo presentato la seguente interrogazione, ancora in attesa di risposta:

Siamo a richiedere:

Verranno eseguiti dei lavori di sistemazione del plesso per accogliere la nuova sezione?

In quale periodo saranno eseguiti?

Con quale importo di spesa?

Viene sistemato il piano sicurezza dell’edificio visto l’aumento di bambini presenti nel plesso?

Con questo vogliamo ribadire che siamo stati fin dall’inizio del nostro mandato molto attenti alla questione e quindi a sottolineare che il “settore scuola” a Bovolone era in sofferenza e che sarebbe stato meglio spostare risorse finanziarie da opere inutili o comunque non prioritarie (piastra polifunzionale) alla scuola, appunto.

Con dispiacere notiamo la scarsa attenzione del giornalista locale in merito alla questione, che non ci fila neanche di striscio nell’articolo, nel quale comunque si dimostra e si conferma che il problema è reale, sentito e urgente.

Lo sforzo e l’impegno profuso da parte dell’Amministrazione, nel senso di una parte minoritaria soltanto, che peraltro non vanno disconosciuti, non paiono sufficienti, e la soluzione che riguarda la nuova sezione dell’Asilo pare poco più di una toppa temporanea inadatta a tamponare la falla.

Questa voce è stata pubblicata in SCUOLA e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...