Standby

standby

Cari Concittadini e care Concittadine . . . è con viva e vibrante INSODDISFAZIONE che…..
Comincerebbe cosi il nostro discorso solenne ai Bovolonesi, oggi, dopo 3 anni di Consigli Comunale e battaglie che abbiamo combattuto . . . DA SOLI!

In questi 3 anni di Vittorie e sconfitte, la delusione più cocente è quella di non essere riusciti ad avere da parte vostra nessun tipo di sostegno o aiuto e pochissima partecipazione; amaro risultato per chi non crede nella politica per delega (e lo abbiamo spiegato bene in campagna elettorale), bensì, appunto, nella forza della PARTECIPAZIONE.

Dal gruppo iniziale alcuni se ne sono andati, alcuni sono rimasti inattivi, altri, pochi seppur molto validi, sono arrivati. Ma restiamo sempre e comunque troppo pochi e con poche sollecitazioni, per fare tutto quello che avremmo in mente di fare. Da soli, senza dietro i cittadini attivi, siamo poco o nulla, seppur pronti nel caso in cui venissimo chiamati ad amministrare il Nostro Comune.

Difficile così gestire e aggiornare il blog, leggere e valutare tutti gli atti amministrativi, preparare mozioni, istanze, interrogazioni, seguire e preparare i consigli comunali, partecipare ai lavoro del neonato Meet Up della Bassa Veronese, prepararci alle imminenti elezioni regionali.

Questo ci porta, ad un anno e mezzo dalle prossime elezioni comunali, a non aver ancora chiaro il nostro impegno finita questa esperienza. Un’esperienza positiva che ci vede, nonostante un solo Consigliere eletto, come unica forza di minoranza veramente propositiva e allo stesso modo unica voce contro i metodi da vecchi politicanti della maggioranza capitanata da Turrini.

Da 7 mesi il giornale L’Arena non pubblica un solo articolo relativo ai consigli comunali e non entra nel merito delle dinamiche politiche bovolonesi. Il giornalista pare più interessato ad altri argomenti, spesso banali se non biasimabili, come nel recente articolo che celebra vincite al gratta e vinci.

In questi mesi, come sopra citato, ci stiamo preparando per la corsa alle regionali dell’anno prossimo. Un passo molto importante per arrivare al cambiamento sognato da tante persone come noi. Ora il tempo di stare a guardare è scaduto. se volete che a Bovolone e in Veneto il M5S sia ancora più forte e si opponga ai disastri causati dalle attuali amministrazioni è il momento di farsi avanti, a meno che non riteniate che tutto sommato “vada bene così”.

Noi comunque proseguiremo fino a fine mandato come da impegno preso, per quanto le forse attuali ci consentono e restiamo standby…..

P..S. Mi scuso con tutti della mia assenza al prossimo Consiglio Comunale G.B.

Questa voce è stata pubblicata in GENERALE e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...