Ospedale di Comunità: perché questo ritardo?

La Regione e l’Ulss 21 avevano previsto con propri provvedimenti che l’Ospedale di Comunità fosse attivato a Bovolone, Zevio e Nogara entro il 31.12.2015 (vedi foto documento ufficiale Ulss 21), in concomitanza con la chiusura dei vari posti letto di Lungodegenza e Medicina (questa sì attuata nei tempi stabiliti!)

schede ospedaliere comunità

A tutt’oggi a Bovolone è solo stato concesso di attivare qualche posto in più presso la Casa di Risposo, chiamandoli posti di Ospedale di Comunità. Non possiamo accontentarci di questo! Con la nostra interpellanza chiediamo i motivi del ritardo dell’attivazione del Reparto di Ospedale di Comunità presso il nostro Ospedale e ne sollecitiamo la pronta realizzazione.

Il testo dell’Interpellanza clicca qui

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...