Persa un’altra eccellenza bovolonese: la sede del Crea (Consiglio per la Ricerca per l’agricoltura)

crea

Articolo di Primo Giornale del 23/11/16

Il 14 Ottobre scorso l’amministrazione comunale approvava le proprie linee di indirizzo politico. Fra queste vi era anche la “Collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole  per la  valorizzazione  dell’Istituto Sperimentale per il Tabacco ed eventuale riconversione”.

Peccato che tale istituto sia stato già riconvertito da anni nel Crea, Consiglio per la Ricerca per l’agricoltura, in particolare per la ricerca in Viticoltura.

Avevamo avvertito l’amministrazione che il centro era a rischio chiusura, in quanto il Commissario straordinario CREA, aveva  previsto il ridimensionamento da 87 sedi a sole 43. Da qualche mese si era perso il centro di S. Giovanni Lupatoto in altra provincia.

Ora è toccato a Bovolone, che perde un’eccellenza, mentre l’amministrazione ancora parla di Istituto Sperimentale Tabacchi. Considerando che l’agricoltura dovrebbe essere il settore in cui il Sindaco ha maggior competenza, figuriamoci cosa può accadere in altri ambiti…

Nei prossimi giorni di Fiera di S. Biagio il Sindaco parlerà dell’importanza dell’agricoltura: peccato che i fatti smentiscano spesso le sue promesse!

Il sito della sede di Bovolone in via di chiusura

 

 

crea1

Estratto del Programma elettorale 2016

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...